pensare

Ur pennad eus ar Wikeriadur, ar geriadur liesyezhek frank a wirioù.
Sauter à la navigation Sauter à la recherche

Italianeg

Essere, pensare, agire.

Open book 01.svg Verb

pensare

  1. soñjal
    • Penso come tu. Soñjal a ran eveldout.
  2. pensare a te : soñjal ennout


Skridoù

  • «Il male mette radici quando un uomo comincia a pensare di essere migliore di un altro » (Josif Aleksandrovič Brodskij)
  • «Generale, l'uomo fa di tutto. Può volare e può uccidere. Ma ha un difetto: può pensare » (Bertolt Brecht)


Krennlavaroù

  • Nell'estate si deve pensare all'inverno, e nella gioventù alla vecchiaia. - E-kerzh an hañv e ranker soñjal er goañv, hag e-kerzh ar yaouankiz er gozhni.


Notennoù