fiore

Ur pennad eus ar Wikeriadur, ar geriadur liesyezhek frank a wirioù.
Sauter à la navigation Sauter à la recherche

Open book 01.svg Anv-kadarn

fiore /'fjoːre/, gourel (liester fiori)

  1. bleunienn

Troidigezhioù

  • a fior di pelle: poco approfondito

Krennlavaoùr[kemmañ]

  • aprile fa il fiore e maggio si ha il colore
  • chi dipinge il fiore, non gli dà l'odore
  • dal fiore al coppo vi è un gran trotto
  • fumo, fiore e corte, è tutt'uno
  • il cuore è come il vino: ha il fiore a galla
  • il fiore quando ama diventa frutto
  • la bellezza è il fiore, ma la virtù è il frutto della vita
  • la vita dell'adulatore poco tempo sta in fiore
  • nel giardino del tempo cresce il fiore della consolazione
  • non ogni verde fa fiore, non ogni fiore fa frutto
  • quando gli armellini (albicocchi) sono in fiore
  • quando le fave sono in fiore, ogni pazzo è in vigore
  • tale è il fiore, qual è il colore
  • una cortesia è un fiore
  • vecchio in amore, inverno in fiore


  • bellezza è come un fiore, presto nasce e presto muore
  • Un fiore non fa giardino. –N’eo ket ur vleunienn a ra ar jardin.
  • Un fiore non fa primavera.